APPLICAZIONI
 
 
ITALFREDDO ha una vasta esperienza nelle applicazioni industriali della produzione di ghiaccio, che comprende diversi settori dell’industria alimentare ed anche la struttura distributiva a vari livelli, sia come Grande Distribuzione che come Catering o Foodservice in generale.
All’industria alimentare si affiancano principalmente l’industria chimica, farmaceutica nonché laboratori di ricerca di vario tipo, con parecchi esempi di applicazione nei quali è fondamentale l’utilizzo di uno specifico tipo di ghiaccio e quindi di macchine che devono essere scelti in base a criteri tecnologici e non solo economici.

>>>Utilizzo del ghiaccio nella G.D. e nel Foodservice
La necessità di fabbricatori di ghiaccio nella Grande Distribuzione è andata di pari passo con lo sviluppo del servizio "fresco": all’utilizzo ovvio nel reparto pescheria e macelleria (esposizione pollame) si aggiunge quello dei laboratori di panetteria e pasticceria (per raffreddare gli impasti) che ormai sono unità produzione propria anche di dimensioni importanti e presenti non solo nei grandii centri commerciali ma anche nei supermercati cittadini.
Il tipo di fabbricatore utilizzato è prevalentemente quello a ghiaccio supergranulare, che è il più eclettico; il ghiaccio a scaglie è invece controindicato per gli impasti in quanto troppo freddo.
Nel foodservice in generale gli utilizzi prevalenti sono per il rafreddamento di bevande (dispenser a supercubetti) in bar, alberghi, discoteche ecc., mentre nel catering, l’utilizzo in banchi buffet freddi con ghiaccio granulare o supergranulare

>>>Macchine per ghiaccio nell’industria alimentare

L’industria alimentare è da sempre il settore di elezione per l’utilizzo del ghiaccio come applicazione particolare del freddo quale mezzo di conservazione.
A questa funzione "storica" di utilizzo per il mantenimento della bassa temperatura sul circuito distributivo, in particolare nell’esposizione sul punto vendita (pesce, latticini, ecc.) e nel servizio vero e proprio (bevande fredde in genere) si affianca al giorno d’oggi una funzione tecnologica più complessa in diversi processi produttivi con un ruolo insostituibile per l’abbassamento della temperatura di lavorazione

>>>Macchine per ghiaccio nell’industria ittica
L’industria della pesca è da storicamente il settore di elezione per l’utilizzo del ghiaccio come mezzo di conservazione nel delicato ciclo distributivo del pesce fresco.
Vengono sostanzialmente utilizzati 3 tipi di ghiaccio per applicazioni specifiche nella conservazione del pesce, nelle fasi di stoccaggio momentaneo del pesce fresco presso i mercati ittici e negli stabilimenti di surgelazione o altra lavorazione